Analisi strutturale

Analisi_strutturale

Con il termine analisi strutturale o calcolo strutturale si indicano tutti i diversi strumenti e le tecniche numeriche o informatiche sviluppate per interpretare e risolvere problemi ingegneristici di meccanica delle strutture.

Lo scopo principale dell’analisi strutturale è determinare lo stato tensionale e lo stato deformativo all’interno della struttura in esame, ovvero la distribuzione delle forze interne le deformazioni della sturuttura e gli spostamenti.

 

La fase di studio preliminare consiste nella semplificazione della geometria della struttura, nella simulazione del comportamento dei materiali che la compongono e dei vincoli (interni ed esterni). Il modello di calcolo che se ne ottiene deve rappresentare in modo realistico il comportamento della struttura in esame.

 

Il nostro studio per l'analisi strutturale utilizza diversi software tra cui MidasGen, avanzato risolutore di calcolo basato sulla tecnica numerica FEA (Finite Element Analysis - Metodo degli elementi finiti) generalmente impiegato per il calcolo di strutture in acciaio o in cemento armato e 3Muri basato sul metodo di calcolo FME (Frame by Macro Element - che prevede la schematizzazione della struttura attraverso un telaio equivalente costituito da macroelementi) utilizato per strutture in muratura / muratua armata o per strutture miste in muratura e c.a. sia nuove che esisteni. Entrambi i programmi sono ampiamente collaudati e impiegati dalla maggiorparte delle Università in Italia e dagli studi più importanti anche sul piano internazionale.


Un altro programma innovativo utilizzato è IDEA Connections, un software strutturale per il calcolo di connessioni in acciaio di qualsiasi forma e senza limitazioni nella geometria, basato su un metodo di analisi e di progetto unico chiamato CBFEM (Component-Based Finite Element Model).


I TIPI DI ANALISI PIU' UTILIZZATI:

Per il calcolo da azioni statiche

  • Analisi elastica lineare
  • Metodo Plastico

Per il calcolo sismico

  • Analisi statica lineare
  • Analisi dinamica lineare (analisi modale)
  • Analisi statica non lineare (verifica push-over)
Share by: